Oroscopi

Che eravamo nelle mani di Dio lo sapevamo da sempre, ma il Pontefice ce lo ha ricordato con esempi terra-terra, facilmente comprensibili anche dai meno attenti. Ovviamente lui si riferiva al futuro bandendo maghi, astrologhi, cartomanti ed economisti. Questi ultimi sono dunque entrati a far parte della categoria dei bugiardi e dei ciarlatani. In tempi di inquisizione Tremonti sarebbe stato torturato e messo al rogo, anche Brunetta avrebbe fatto la stessa fine (anche lui è un…mezzo economista).  Ma tornando al Papa, lui se la prende con quanti prevedono il futuro in questi giorni che vanno dalla fine del 2009 ai primi giorni del 2010. Santità non se la prenda più di tanto, non abbiamo bisogno di Branko e dei suoi colleghi per sapere che l’anno che è appena iniziato sarà uno schifo. Loro semmai cercano di darci qualche illusione di speranza, dipende dalle quadrature, dalle opposizioni, dagli ascendenti, dai trigoni che manco a dirlo non coincideranno mai e noi a quel punto l’oroscopo ce lo facciamo da soli assemblando le cazzate dei vari uomini e donne delle stelle. Poi ci sono i cartomanti, quelli che più che al tuo futuro pensano al loro facendo “carte false”, e tu paghi come un babbeo per farti dire che lei ti pensa ma è combattuta tra te e un altro, che presto avrai una interessante proposta di lavoro ma che dovrai armarti di un talismano che guarda caso il cartomante ha pronto per te e con la sola aggiunta di un duemila euro il successo è garantito…il suo successo, quello del “cartaro”! Prendete gli oroscopi per l’anno appena iniziato, sono come quelli dell’anno precedente! La frase più ricorrente “ Questo è l’anno delle piccole e grandi svolte nella vostra vita!”; frase di una banalità allucinante! È normale che nella vita di una persona ci siano delle piccole e grandi svolte a meno che tu non viva barricato dentro casa. Ma la cosa inquietante è che queste avverranno nella seconda metà dell’anno! Ovvero quando tu ormai non ti ricordi più di averlo letto o ascoltato da quel deficiente che ti fa l’oroscopo. Te lo dovrai guadagnare quel successo, perché non ti verrà regalato niente! Ma dai!? C’era bisogno dell’oroscopo per dirmi che qualunque cosa me la devo sudare come è sempre stato da che sono al mondo? E i pianeti che entrano ed escono come ad un supermercato nei vari segni zodiacali? Saturno entra in vergine (sai che godimento per Saturno con la Vergine!) e vi ridà forza (di solito dopo che si è stati con una vergine, di forza ne resta pochina!). Affronterete in modo più adulto e maturo le varie situazioni… Adulto e maturo? Ma fino ad oggi cosa ero? Un ritardato, un interdetto? Però attento!!! Dopo il 21 maggio, non specifica l’ora, ci sarà un ritorno di incertezza, la stessa che vi ha caratterizzato per tutto il 2009. Ma brutto disgraziato mentitore, l’anno scorso mi hai detto che ero ad una svolta importante e che potevo cominciare a fare progetti! Ma chi sei, un promoter finanziario, di quelli che gli metti in mano i soldi e fai un investimento (ma con la macchina) se ti ricapita a tiro? E invece il maledetto continua a dirti che devi programmare perché la tua attività professionale ne risentirà positivamente. Ti si apre il cuore. Ma ecco la doccia fredda…attenti a quel Mercurio che transiterà per molto tempo in Toro e potrebbe ostacolarvi. Poi conclude con un incoraggiante…”Vedrete che alla fine dell’anno, malgrado gli intoppi (ma non mi aveva detto che avrei avuto delle importanti svolte?) il bilancio sarà favorevole con possibilità di migliorare in futuro !”. Quale futuro? Con la crisi che c’è, di quale futuro farnetichi? Poniamo un velo pietoso sui rapporti affettivi che regolarmente vengono messi in relazione al passato e i consigli sono quelli che ti darebbe la mamma o un amico qualsiasi. Ma l’ignoranza dell’oroscoparo si materializza quando parla di salute…” Problemi di natura epatica! Più generalmente (fate attenzione)…riguardanti il fegato!”. Sciagurato ignorante, ma se parli di epatico è chiaro che parli di fegato e non…più generalmente!  Conclude con un allarmante “date ascolto al vostro corpo per capire cosa non va!”. Non vado dal dottore, mi prendo un fonendoscopio e giro per casa come uno scemo auscultandomi e sparando diagnosi come l’oroscoparo spara previsioni.

Claudio Pompi

Annunci

Astrologia

Astrologia

QUELLI CHE NASCONO SOTTO L’ARIETE POSSIEDONO MOLTE GREGGI E MOLTA LANA, HANNO LA TESTA DURA , LA FRONTE SPAVALDA E LE CORNA ACUTE,  CHE NON E’ FACILE ROMPERGLIELE.

NASCONO NELL’ARIETE  LA MAGGIOR PARTE DEI PEDANTI E DEI CIARLATANI.

POI TUTTO IL CIELO CAMBIA IN TORO. ALLORA NASCONO I RECALCITRANTI,    I BOVARI E QUELLI CHE AMANO RIMPINZARSI PER BENE.

NEL SEGNO DEI GEMELLI , POI, NASCONO LE BIGHE , I BUOI , I COGLIONI E QUELLI CHE TENGONO IL PIEDE IN DUE STAFFE.

SOTTO IL CANCRO SONO NATO IO : PER QUESTO MI REGGO SU MOLTI PIEDI E POSSIEDO ENORMI BENI IN MARE E IN TERRA , PERCHE’ QUESTO ANIMALE SI ADATTA ALL’UNO E ALL’ALTRO ELEMENTO.

SOTTO IL LEONE NASCONO I MANGIONI E GLI AUTORITARI.

NEL SEGNO DELLA VERGINE , LE DONNICCIOLE , GLI SCHIAVI FUGGITIVI E GLI SCALOGNATI.

SOTTO LA LIBRA : I BECCAI , I PROFUMIERI E QUELLI CHE SI DANNO AL COMMERCIO.

SOTTO LO SCORPIONE GLI AVVELENATORI E GLI ASSASSINI.

NASCONO NEL SAGITTARIO QUEGLI OCCHITORTI CHE GUARDANO I LEGUMI E INTANTO FREGANO IL LARDO.

NEL CAPRICORNO, QUEI POVERI DIAVOLI DALLE ABBONDANTI DISGRAZIE DOMESTICHE E DALLA FRONTE RAMIFICATA.

NELL’ACQUARIO , GLI OSTI E LE ZUCCHE.

NEI PESCI , I CUOCHI E I RETORI.

COSI’ GIRA IL MONDO , PROPRIO  COME UNA MOLA , ED OGNI MOMENTO CI PORTA QUALCHE GUAIO, SIA CHE GLI UOMINI NASCANO O CHE CREPINO

Petronio (dal Satyricon – La cena di Trimalcione)